Quando una mamma italiana cucina / When an Italian mummy cooks

Quell'insana voglia delle donne incinte di ristrutturare… – The insane urge of pregnant women to do home refurb…

Sono entrata felicemente e rotondamente nell’ottavo mese di gravidanza; al contempo ho anche iniziato a ristrutturare uno dei due bagni di casa mia. La precedente ristrutturazione l’ho fatta quando Miss D. aveva poco più di un anno. E sono dovuta letteralmente scappare di casa. Adesso mi sentivo pronta a fare questo grande passo e mi pare di capire che a molte donne sorga quest’insana voglia mentre aspettano un figlio.

Si, perché una donna incinta è un vulcano in eruzione, che a volta sbotta e molto spesso sonnecchia, ma pur sempre un vulcano. Senti dentro di te questa vita che cresce e vorresti che tutto migliorasse anche fuori. Poi c’è il fatto di creare una nido più confortevole e caldo, un’istinto quasi animale. Per ottenere questo risultato siamo pronte a tutto: dal trovare soluzioni improvvise a contrattempi improbabili, al voler trovare degli spazi in centimetri che non esistono sulla carta, al distruggere di domande il povero muratore, che però capisce perché ha moglie e tre figli.

Nella foto, il mio bagno stamattina ore 12.00.
I am happily and heavily eight months pregnant; at the same time I also started to renovate one of the two bathrooms in my house. I’ve done the previous home refurb when Miss D. was one year old. AT that time I had to literally to run away from home. Now, I am ready to take this big step and I understand that many women feel this renovation need arising while expecting a child.

Yes, because a pregnant woman is an erupting volcano, which in turn snaps and very often dozes, but it’s a volcano, indeed. You feel inside yourself this life that grows and you want to turn everything improved outside. Then, there is the fact of creating a more comfortable and warm nest, almost an animal instinct. To achieve this, we are ready for anything: from finding to sudden mishaps unlikely solutions, to want to create the space in centimeters that do not exist on paper, to destroy with questions the poor mason, that understand because he has a wife and three children.

In the picture, my bathroom this morning 12.00.



Rispondi


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: