Quando una mamma italiana cucina / When an Italian mummy cooks

Lasagna con un segreto verde – Lasagna with a green tweak

Ieri volevo andare sul sicuro e preparare un piatto che fosse completo, nutriente e gustoso.

Da mamma italiana, una delle mie paure più grandi è che mia figlia non sia nutrita nel modo migliore possibile (anche che non abbia freddo, ma adesso lasciamo perdere).

Ho quindi preparato il ragù usando la pentola a pressione come ho descritto nel post https://peasyiseasy.com/2016/10/02/ricetta-salva-pranzo-ragu-in-pentola-a-pressione-life-saving-recipe-ragu-sauce-cooked-in-a-pressure-cooker/.

Ho però aggiunto una zucchina.

Questo è un trucco furbo che uso ormai da tempo per diminuire la quantità di carne ed aumentare la componente vegetale. Mia figlia infatti è spaventata dal colore verde. Se vede verde nel piatto, pensa che sia qualcosa che la possa avvelenare e fa una faccia tipo “mamma che schifo non lo mangerò mai”. Devo dire che con il tempo è migliorata…. ma ancora ogni tanto prova a ribellarsi all’alimentazione verde.

Fatto il ragù non vi resta che preparare la besciamella ed assemblare il tutto mettendo sul fondo della pirofila un o strato di besciamella, la pasta (io ho usato quella secca bagnata nel brodo)il ragù, besciamella e parmigiano a seguire.

Dopodiché ho infornato a 185° per circa 40 minuti.

Il successo è assicurato, la zucchina è ben nascosta, il bimbo mangia felice e noi forse riusciamo anche ad avere una conversazione decente a tavola. 🙂

 

Yesterday I wanted to play safe and but prepare a  well balance, nutritious and tasty dish.

As an Italian mum, one of my biggest fears is that my daughter is not fed in the best  possible way (also that she might feel cold, but now forget it).

That’s why I decided to make a lasagna with a vegetable tweak inside. So I  prepared the sauce using the pressure cooker, as I described in the post https://peasyiseasy.com/2016/10/02/ricetta-salva-pranzo-ragu-in-pentola-a-pressione-life-saving-recipe -ragu-sauce-cooked-in-a-pressure-cooker /.

I have, however, added a courgette.

This is a clever trick that I am using for a long time to reduce the amount of meat and increase the vegetale component. In fact, my daughter is scared by the color green. If she sees green in the plate, she looks at me like “Mom I would never eat that crap”. I must say that over time she has improved …. but still occasionally she tries to rebel to green power.

Then you just need to prepare the bechamel sauce and put everything together placing on the bottom of the baking tray  layer of bechamel, the pasta (I used the dry wet in the broth) the meat sauce, bechamel and parmesan cheese to follow.

Then I baked at 185° degrees for about 40 minutes.

Success is guaranteed, the courgette is well hidden, the child eats happy and we parents might also to being able to have a decent conversation at the table. 🙂

IMG_20161119_194256.jpg



Rispondi


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: